Le detrazione fiscali per l’antifurto nel 2015

Le detrazione fiscali per l'antifurto nel 2015Nel 2015 risulterà molto arduo fare il “mestiere” del ladro. Questo grazie alla detrazione fiscale antifurto del 2015 che invoglia ancor di più a mettersi in completa sicurezza dai ladri e malviventi che vogliono entrare in casa vostra mettendo in pericolo non solo il vostro patrimonio e i vostri beni, ma anche i vostri cari e voi stessi. Il decreto legge 201 del 1991, infatti, ha reso definitive le detrazioni fiscali per antifurto.

A quanto ammonta la detrazione fiscale antifurto?

La detrazione fiscale per gli antifurti a partire dalla Legge di stabilità del 2013 corrisponde al 50% del costo sostenuto (detrazione prorogata fino al 31 dicembre 2015 con la nuova Legge di stabilità), con una detrazione massima delle somma di 96.000 euro. L’acquisto di antifurti potrà portare alla detrazione a partire dagli acquisti effettuati dal primo gennaio 2012, con una restituzione effettuata a mezzo di 10 rate annuali di pari importo.

Destinatari di questa agevolazione sono i proprietari, nudi proprietari, locatari, usufruttuari o familiari, a condizione che i bonifici e le fatture di spesa siano ad essi intestati.

In aggiunta si è notevolmente semplificata la procedura a partire dal 13 maggio 2011, con la previsione della facoltatività dell’invio della data di inizio lavori.

Non solo detrazione fiscale: anche IVA agevolata

Se non basta la detrazione fiscale antifurto a farvi scegliere di realizzare questa spesa, allora un ulteriore motivo è rappresentato dall’Iva agevolata al 10% rispetto a quella ordinaria al 22%. Basterà chiedere all’installatore di applicarla sui cosiddetti beni significativi che rientrano nell’effettuazione dei lavori.

Il risparmio, come è facilmente intuibile è quindi doppio, sia sotto il profilo IRPEF che sotto il profilo dell’IVA, e viene applicato non solo per chi acquista gli antifurti nei negozi fisici, ma anche per chi decide di acquistare online tramite un negozio “virtuale”, uno dei cosiddetti e-commerce. Ovviamente occhio al negozio virtuale dove acquistate, altrimenti rischiate di necessitare di un “antifurto anche per gli acquisti online”. Scegliete un e-commerce serio e che vi garantisca ottimi prodotti senza badare solo al prezzo.

Per l’acquisto usufruendo della detrazione fiscale antifurto c’è tempo solo per alcuni mesi, fino al 31 dicembre, quindi affrettatevi!