Le fasce di prezzo dei migliori droni

drone-407393_1280Se state cercando di regalare un drone per natale o semplicemente siete curiosi di provare questi dispositivi tecnologici, siete nel posto giusto perchè oggi vi illustriamo le fasce di prezzo di vendita dei droni.

Prima di tutto è importante distinguere i droni di fascia bassa, più economici, ed i top di gamma, cioè quelli professionali, dedicati ai più pratici del settore. Dunque, se state iniziando ad imparare a pilotare un APR, il nostro consiglio è di acquistare un drone a basso prezzo, che possono andare da poche decine di euro fino a 300/400 euro. Se invece potete definirvi professsonisti vi serve un drone stabile e che possa effettuare riprese di alta qualità, dunque almeno in HD. In questo caso parliamo di droni dai prezzi di mercato alti, che possono andare dai 1000 ai 50 mila euro, una somma davvero impegnativa per la maggior parte delle tasche.

Come scegliere un drone?

Nella scelta non dovete farvi guidare dal vostro istinto perchè bisogna valutare molto attentamente le vostre finalità prima di spendere ingenti somme di denaro.

Se siete dei semplici appassionati è sufficiente un drone dal prezzo ridotto, così non solo potrete imparare a pilotarlo ma non rischierete di perdere denaro in caso di danni o problemi di vario genere.

Al contrario, se siete già navigati e più esperti con il volo, potete optare per un drone radiocomandato professionale. Le riprese aeree saranno eccezionali perchè saranno in alta definizione e con il minimo livello di vibrazioni. Questa è la soluzione per tutti coloro che decidono di effettuare riprese per lavoro, dunque ad esempio ai matrimoni, oppure su commissione. Infatti questo giustificherebbe la spesa di un ingente quantitativo di denaro.

Non siete ancora convinti? Bene, perchè adesso cominciamo a fare sul serio. Esistono droni dal costo di svariate migliaia di euro e adesso andiamo a capire il perchè.

Prima di tutto si tratta di droni realizzati con materiali leggeri ma allo stesso tempo resistenti in carbonio, elemento chimico resistentissimo, leggero ma alquanto costoso per via del suo processo di ottenimento. Il peso, infatti, è uno degli aspetti salienti di und drone perchè influisce direttamente sull’autonomia della batteria e, nel caso in cui un drone pesi troppo, la batteria rischia di durare solamente qualche minuto. Gli stessi sono dotati di più di 4 eliche, quindi non sono più solo quadricotteri, ma anche esacotteri ed anche ottocotteri (i primi sono a 6 eliche ed i secondi a 8).

In presenza di più eliche, la stabilità aumenta in modo esponenziale conferendo al drone una rigida posizione anche in caso di vento forte o in caso di zone particolarmente anguste. Infatti con più eliche migliora anche l’agilità, un altro aspetto fondamentale di un drone professionale.

Quindi che vogliate scegliere un drone economico o professionale, ciò che importa è che li paghiate il prezzo giusto! Se invece non volete acquistare un drone perchè costa troppo, allora vi potete affidare agli operatori del settore, il cui elenco è davvero molto completo!