La romantica magia delle Punte per Danza classica

Punte per Danza ClassicaIndossare le scarpe a punta è il sogno di ogni ballerino perché segna l’avverarsi di un sogno a lungo coltivato.

Le punte per danza classica devono essere scelte con molta attenzione, chiedendo il parere della propria maestra che potrà fornire indicazioni utili in base alle struttura del piede e al livello di allenamento raggiunto. Vi sono punte ad hoc dedicate ai professionisti ma anche a chi è agli esordi o ha un piede con caratteristiche particolari.

Sul mercato si trovano varie tipologie di punte per danza classica, molto differenti fra loro per caratteristiche tecniche ed estetica.

Per individuare il modello più adatto alle proprie esigenze è fondamentale provarle assicurandosi che le dita abbiano lo spazio sufficiente e non siano eccessivamente strette.

Il consiglio è sempre quello di indossare più tipologie di punte fino a trovare esattamente le più adatte alle proprie esigenze.

E’ importante però considerare che per adattarsi alle punte è necessario un certo arco di tempo utile affinchè queste possano ammorbidirsi e conformarsi alla struttura del piede.

Grazie all’impiego di materiali innovativi oggi è possibile trovare punte molto comode che proteggono il piede ed hanno una buona durata.

Le prime volte che si indossano le punte per danza classica è normale andare incontro a piccoli problemi al piede, come per esempio le vesciche. Per evitare questi inconvenienti è possibile acquistare le specifiche bende da sistemare sulle dita, dei cerotti o indossare il salvapunta; di quest’ultimo ne esistono moltissime versioni realizzate con sia con materiali naturali, come la lana, che più moderni come il silicone che si distingue per le sue ottime prestazioni e la facilità di adattamento alla forma del piede.

Le punte per la danza classica si trovano in vendita presso i negozi specifici ma si reperiscono anche nei negozi virtuali e in quelli sportivi che hanno delle sezioni dedicate alla danza.

Al momento della scelta bisogna prediligere articoli di qualità perché le punte sono fondamentali per l’esecuzione dei movimenti e per mantenere in salute le articolazioni ed il piede. Inoltre, è necessario tenere presente che le scarpette e la loro suola rappresentano l’intero sostegno di tutto il corpo.

Il momento giusto per iniziare ad utilizzare le punte per danza classica è molto soggettivo e deve essere deciso dall’insegnante di riferimento. In genere, è consigliato aspettare che il ballerino abbia conseguito una certa esperienza e che abbia raggiunto un determinato sviluppo fisico. Il supporto dell’insegnante è poi fondamentale anche per la cucitura dei nastri che svolgono un ruolo fondamentale ed evitano che le scarpette si possano sfilare durante l’esecuzione dei passi.