Sedie Ergonomiche per l’Ufficio

ergonomicaLa sedia (chiamata anche seggiola) è un oggetto su cui solo una persona può appoggiare schiena e natiche (cioè può sedere).
La sua forma è costituita da una base orizzontale chiamata “seduta”, da quattro gambe che fanno da sostegno e da uno schienale di appoggio.
In origine “la sedia” era una prerogativa aristocratica usata soltanto dai principi e dai sacerdoti,infatti era un privilegio differenziarsi dalla gente comune che invece sedevano su delle semplici e scomode panche.
In Europa la sedia comune compare agli inizi del Quattrocento.

L’importanza della sedia
Negli ambienti lavorativi la sedia è di un importanza fondamentale.
La salute e la corretta postura di chi la usa è la base dello studio dei componenti strutturali che formano una sedia da ufficio.
Insomma non basta stare con la schiena dritta.

Cosa si intende per Ergonomico?
Per ergonomico in questo settore si intende l’interazione tra gli elementi umani e la funzione per cui vengono progettate le sedie,con lo scopo di migliorare e soddisfare l’utente.
In altre parole è quello studio che si occupa scentificamente della corretta interazione tra i soggetti e le sedie ergonomiche per l’ufficio.
Gli obbiettivi dell’ergonomia sono analizzare gli effetti dell’invenzione sull’ uomo al fine di migliorare la salute per avere un rendimento migiore.
Si definisce anche come attività di prevenzione,avendo infatti il compito di studiare come eliminare l’insorgenza di effetti dannosi ad esempio dovuti da una scorretta postura.

L’utilità di una sedia ergonomica da ufficio
Oggi come oggi tutti abbiamo un computer e con il progresso della tecnologia sono aumentati i cosi detti “lavori da ufficio”,chi svolge un lavoro del genere sa bene quanto può essere dannoso per la schiena stare seduti per parecchio tempo dietro ad una scrivania,questo accade perchè i muscoli si infiammano e la schiena si irrigidisce.
Con una comoda sedia ergonomica da ufficio questo non accade.
Attualmente esistono tantissimi modelli di sedie da ufficio,dai più sofisticati a quelli classici fino ad arrivare ad una stragrande varietà di modelli sportivi.
Ovviamente uno schienale ergonomico e le ruote direzionali sono fondamentali per una sedia da ufficio,ma ci sono anche altre caratteristiche che rendono personalizzabile il nostro modo di poterci sedere nella maniera più comoda,esiste la possibilità infatti di adattare lo schienale di regolare l’inclinazione,l’altezza della sedia e della seduta.

Pratiche e divertenti
Le sedie ergonomiche da ufficio presentano delle funzioni studiate per migliorare il lavoro da ufficio infatti con le rotelle sotto,quindi con la capacità di movimento,risulta facile e divertente andare da una parte all’altra restando seduti,come se si stesse pattinando.
Tra le varie funzioni troviamo anche quella di girare su se stessa grazie ad un freestyle infatti si possono effettuare delle fantastiche giravolte che facilitano l’andamento lavorativo, riuscendo ad avere tutto se pur lontano o dietro di noi a portata di mano restando seduti.

Consiglio
Molto consigliato è aquistare sedie ergonomiche da ufficio con altezza regolabile perchè sono adattabili prima di tutto alla statura dell’ individuo ma anche all’ altezza della scrivania ponendo cosi una capacità di regolazione variabile, personalizzabile, corretta e facile da usare, perchè basta mantenere tirata la semplice levetta presente sotto il piano di seduta regolare a proprio piacimento,lasciare la levetta è il gioco è fatto.

Per ulteriori articoli sull’arredamento.